(TMNews) - L'acquisto di tablet, smartphone e altri apparecchi ad alta tecnologia - in prima fila per la corsa al regalo natalizio - ha un forte impatto sul consumo delle risorse e sulle condizioni di lavoro: è quanto si legge in un comunicato dell'ong ambientalista "Amici della Terra", che ha lanciato anche un sito on-line di informazioni sull'argomento. 
L'ong denuncia il silenzio sugli effetti "spesso catastrofici" della produzione e del consumo di tali prodotti: sfruttamento eccessivo dei metalli (come lo stagno o le terre rare), condizioni di lavoro nelle fabbriche, un rinnovamento accelerato attraverso le offerte commerciali ed un basso tasso di riciclo dei prodotti (nel 2011 appena il 4,5% per i telefonini usati). 
Il sito fornisce dei consigli per prolungare la vita media del proprio cellulare - stimata attualmente in appena 18 mesi - e sul riciclaggio dei materiali; l'ong chiede inoltre una legge che obblighi i produttori a fornire una garanzia di dieci anni, in modo da incentivare i prodotti a lunga durata e la pratica delle riparazioni. 
(fonte Afp) 

TMNews 



Leave a Reply.